La festa della mamma in UK

La festa della mamma in UK

Alcuni di voi sapranno già che ieri in UK era la festa della mamma, ho pensato per un po’ a cosa scrivere in un post che celebrasse la maternità e, in particolare, l’esperienza di essere madre all’estero. Per caso poi mi sono imbattuta in un post di auguri scritto spontaneamente da una mamma, Sara Ridolfi, che come noi sta crescendo i suoi bimbi da expat nel Regno Unito.  Un post il suo che secondo me racconta tanto, tantissimo in poco spazio. Ho chiesto alla mamma in questione di permettermi di condividerlo con voi e lei, molto gentilmente, ha acconsentito. Eccolo qui:

Buona festa della mamma a tutte voi…  A chi festeggia, a chi non festeggia e a chi festeggia due volte (una adesso e una a maggio per quella italiana). 

Siamo mamme veramente toste noi, abbiamo scelto di crescere i nostri figli all’estero con tutti i pro e i contro del caso, ci siamo messe in gioco vivendo in un posto nuovo, imparandone le tradizioni e, a volte, cambiando anche le nostre abitudini.

Abbiamo scoperto il porridge al mattino e il fish & chips per cena, abbiamo assaggiato la pizza condita in un modo che voi umani non potete nemmeno immaginare… Ci siamo calate nel ruolo di mamma meno apprensiva e meno soffocante (tipica italiana) e allora via libera alla mezza manica pure con il freddo, via la maglietta della salute, via le ciabatte in piscina (no quello manco morta), fuori con i capelli umidi dopo la doccia etc… Ci siamo messe in gioco imparando una nuova lingua.

Siamo lontane dalle nostre famiglie, dalle nostre mamme ma sappiamo cavarcela alla grande, ci organizziamo e facciamo cose con due mani che nemmeno la Dea Kali!
Ragazze noi mamme expat abbiamo qualcosa in più… L’esperienza che stiamo vivendo è unica! Auguri a tutte. 

Ti potrebbero anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.