Registrare una nascita e ottenere il passaporto italiano in UK

Registrare una nascita e ottenere il passaporto italiano in UK
NOTA: Questo post non ha l’ambizione di sostituire le informazioni fornite dalle fonti ufficiali. Purtroppo, le procedure cambiano continuamente e – anche se cerchiamo di aggiornare l’articolo il più spesso possibile – c’è la possibilità che questo post contenga delle imperfezioni. Se notate qualcosa, per  favore commentate o scriveteci un messaggio a info@italianmums.co.uk. Per tutte le domande dettagliate rimandiamo al sito del consolato stesso.

Dopo che avete registrato la nascita del vostro pargolo qui in UK, vorrete probabilmente formalizzare il tutto anche presso il consolato italiano a Londra. In questo post, cercheremo di guidarvi lungo tutti i passi necessari a registrare una nascita e a ottenere il passaporto italiano per i più piccoli. Basandoci tanto sulle informazioni condivise dal consolato, che sulla nostra esperienza personale.

Registrare un atto di nascita


 Nelle parole dello stesso consolato:

Il figlio minorenne di un cittadino/a italiano è automaticamente italiano. Deve essere solo registrato l’atto di nascita presso il Consolato. (…)

Si è cittadini italiani per nascita (anche all’estero) per linea paterna (senza limite di generazione) o per linea materna (solo per coloro nati dopo il 1.1.1948).

L’iter è spiegato nei dettagli sul  loro sito, ma per facilitare ulteriormente le cose lo riassumeremo rapidamente. Ad occuparsi di questi servizi è l’Ufficio Stato Civile (e-mail: statocivile.londra@esteri.it) che, in pratica, farà da mediatore tra voi risiedenti in Inghilterra e il comune d’ultima residenza in Italia, inviando a quest’ultimo una richiesta di trascrizione dell’atto di nascita britannico.

I documenti che vi serviranno sono i seguenti:

  1. L’atto di nascita britannico (Full Birth Certificate) in originale e che non vi verrà restituito. A questo proposito, vi consigliamo di richiedere delle copie extra quando registrate il bimbo in UK. Ottenerle successivamente sarebbe, infatti, più costoso. È importante notare che questo documento ha bisogno di essere accompagnato dalla cosiddetta ”apostille” (legalizzazione internazionale): una sorta di etichetta adesiva che attesta la legalità del documento e che viene effettuata da un ufficio inglese, il cosiddetto Foreign Office (FCO) . Per capire come ottenerla leggete qui.

  2. Il modulo di richiesta di trascrizione, firmato sia dal papà che dalla mamma, indipendentemente dalla nazionalità dei genitori;

  3. La traduzione dell’atto di nascita. Nel mio caso, l’ho fatta io stessa semplicemente compilando questo modulo fornito dal consolato stesso. Di recente, però, alcune Italian Mums mi hanno riferito di aver dovuto invece usare un traduttore ufficiale a pagamento. In tal caso, i nominativi dei traduttori sono forniti dal consolato stesso;

  4. La fotocopia del passaporto (o della carta d’identità) di entrambi i genitori;

  5. Se sposati, è necessario aggiungere anche l’atto di matrimonio. Non essendo ancora sposati, noi abbiamo semplicemente saltato questo passo;

Se volete, ma è facoltativo, potete includere una busta preaffrancata (Special Delivery) per farvi rispedire indietro la documentazione in caso di mancata elaborazione. Questo avviene solo in caso di errori nella compilazione e/o in mancanza di dati necessari.

Il tutto va spedito direttamente al consolato presso il seguente indirizzo:

CONSOLATO GENERALE D’ITALIA – LONDRA Ufficio Stato Civile – III Piano – ‘‘Harp House’’ – 83/86 Farringdon Street – EC4A 4BL London (Tel.: 0044 (0) 20 79365900).

Il servizio è gratuito, se si esclude il costo dell’apostille : £30 piú £5.50 per il corriere.

 

Il passaporto italiano per figli minorenni


Per chi non lo sapesse, a differenza che in passato, i bimbi devono ora avere il proprio passaporto indipendente da quello dei genitori. Per chi risiede in UK, il passaporto italiano si può richiedere comodamente per posta. Se decidete di farlo insieme alla registrazione dell’atto di nascita, potete dunque inviare nella stessa busta anche la domanda di passaporto.

Se invece, desiderate ottenere il passaporto in un secondo momento, è importante che abbiate già inviato l’atto di nascita con l’apostille in un primo momento. Questa cosa è necessaria perché il consolato deve assicurarsi che il bambino abbia almeno un genitore di nazionalità italiana prima di procedere al rilascio del passaporto. Se non lo avete fatto, potete comunque richiedere le due cose insieme, ma con un costo comprensivo dei diritti d’urgenza.

Ricapitoliamo i documenti necessari alla richiesta di passaporto per minori:

  1. modulo di richiesta MOD2  firmato da entrambi i genitori;

  2. La fotocopia del passaporto (o della carta d’identità) di entrambi i genitori;

  3. Il pagamento che deve avvenire via Postal Order intestato a Consolato Generale d’Italia che è anche il solo metodo accettato, a meno che non vi rechiate di persona al consolato;

  4. 2 x fotografie formato tessera;

    Non sottovalutate l’importanza delle foto tessera che devono essere identiche e recenti (acquisite da non oltre 6 mesi) e, soprattutto, seguire dei parametri ben precisi. Soprattutto in caso di bambini molto piccoli, vi consigliamo di recarvi in un negozio specializzato (per esempio Snappy Snaps) e realizzare le foto a pagamento. In questi negozi, infatti, il personale è specializzato nel fare foto tessera anche a bambini piccolissimi di pochi giorni e conosce i parametri diversi di tutte le nazioni (ebbene sì, paesi diversi hanno diversi parametri per le foto tessera).

  5. Una delle foto tessera deve essere autenticata da qualcuno con delle caratteristiche precise (per i parametri leggete più sotto). Per questo c’è il Modulo AFT2, ovvero il modulo firmato dalla persona che sta assicurando la veridicità della fototessera;

  6. Busta preaffrancata (Special Delivery) per la spedizione del passaporto una volta emesso;

FAQ


  • Quando riceverò il passaporto di mio figlio?

    In genere, il passaporto viene rilasciato entro circa 30 giorni, alcune persone lo hanno ricevuto anche in una settimana, ma dipende ovviamente da quanto sono impegnati al consolato e non consigliamo di basarsi su questo dato. In particolare, vale la pena notare, che  la registrazione della nascita può prendere molto più tempo (svariati mesi). Il consiglio che offriamo dunque è di inviare la documentazione prima possibile.
  • Come si effettua il pagamento?

    Basta recarsi alla posta e recarsi alla posta e chiedere di fare un assegno postale intestato al consolato. Gli importi si trovano sul sito del consolato.
  • Chi può autenticare la foto di mio figlio?

    La persona che autentica la foto deve rispettare i seguenti criteri:
    – NON essere un parente del bambino;
    – Deve essere esclusivamente un cittadino britannico e/o di un paese della comunità europea, conoscere personalmente il minore e i suoi genitori ed essere incensurato;
    In caso di un appuntamento in persona al consolato, la foto puó essere autenticata dal funzionario stesso, ammesso che il bimbo sia presente. Stando al sito però, il passaporto per minori NON necessita un’appuntamento.
  • È necessario essere iscritti all’A.I.R.E. per richiedere il passaporto di mio figlio?

    La risposta è no, ma è preferibile, poiché renderebbe le cose più facili. Se avete bisogno del passaporto con urgenza e non siete ancora iscritti all’A.I.R.E. vi conviene però evitare di farlo ora, perché non farebbe altro che rallentare il processo.
  • Quanto dura il passaporto italiano per minori?

    La validità del passaporto italiano, varia a seconda dell’età. Il passaporto per minori da 0 a 3 anni ha la durata di tre anni, da 3 a 17 anni di 5 anni, 10 anni per i maggiorenni;
  • Ho provato a chiamare il consolato ma non mi risponde. Cosa fare?

    Molte persone lamentano lo stesso problema, se volete potete provare a contattare direttamente l’Ufficio Stato Civile. Devo dire che quando li ho contattati via e-mail, mi hanno risposto praticamente istantaneamente. Purtroppo, di recente tante persone mi hanno riferito di non aver avuto la stessa fortuna;
  • Ho inviato i documenti per registrare l’atto di nascita inglese di mio figlio, ma il consolato italiano non mi ha mai risposto. Devo aspettare una conferma?

    A quanto pare, almeno nella nostra esperienza, il consolato italiano non invia alcuna conferma dell’avvenuta trascrizione dell’atto. Anche qui, vi consigliamo dunque di inviare un’email direttamente all’Ufficio Stato Civile per sapere se le informazioni sono state rigirate al comune di dovere e poi, eventualmente, di contattare il comune stesso per conferma. Ovviamente, una volta registrato l’atto di nascita in Italia, vostro figlio sará da considerarsi cittadino italiano a tutti gli effetti

 

Photocredit: Berni Palumbo Photography

Ti potrebbero anche interessare

64 comments

  1. Ciao,

    mi sto imbattendo nella pratica di registrazione neonato e richiesta passaporto.

    Dall’articolo sembra che le 2 cose si possano fare insieme pagando i diritti di urgenza. Invece dal sito dell’ambasciata non sembra essere cosi’, ovvero e’ necessaria la comprovata urgenza (http://www.conslondra.esteri.it/consolato_londra/it/i_servizi/per_i_cittadini/passaporti/proceduraurgenza.html)

    inoltre, sebbene per avere il passaporto ci vogliano “solamente” 30 giorni, pare che per la registrazione dell’atto di nascita si riservino il diritto di registrarlo entro 180 giorni.
    Per un totale (massimo) di 7 mesi per avere un passaporto e poter (finalmente) uscire dall’UK.

    Ciao
    Sandro

      1. 7 MESI????? Aiuto!
        Io partorisco a metà Novembre. Ho intenzione di passare la maternità in Italia dai miei. Ma se mi dite 7 mesi per avere dei documenti non so proprio cosa fare!!!

    1. Ciao, una domanda. Una volta che l’atto di nascita viene trascritto presso il comune aire di ultima residenza, posso fare la richiesta di passaporto direttamente in italia?

      grazie

    2. Buongiorno a tutti, io ho bisogno di un vostro aiuto, ho inviato la pratica per il rinnovo del passaporto di mia figlia al consolato i primi di Aprile 2018ed ancora non ricevo nulla. Preciso che io ho già ottenuto il primo passaporto dopo un mese dalla sua nascita 2015 ora l’ho rimandato solo per il rinnovo. Cosa mi consigliate di fare? Sono quasi due mesi ma ancora non mi torna indietro nulla!

  2. Salve,

    Una domanda: per l’autentica della foto del minore non e’ chiaro se chi lo fa deve svolgere una professione particolare, in generale e’ cosi….ma nel modulo non e’ specificato…ma comunque richiedono evidenza della professione….quindi non si capisce bene.

    Grazie
    Luca

    1. Anche io non ho chiaro chi possa autenticare la foto – qualcuno sa se bisogna per forza andare in consolato o che professione debba svolgere chi autentica la foto? Grazie

  3. Riguardo la registrazione ed il passaporto vorrei aggiungere a quello che ha scritto Sandro. COnsiderato che dall’ambasciata a Londra non rispondono mai, ho scritto quella di Manchester, dalla quale il Console Onorario mi ha detto che la registrazione e il passaporto possono essere richiesti nello stesso momento.

  4. Volevo aggiungere qualcos’altro sulla registrazione della nascita e il passaporto italiano. Noi abbiamo inviato l’application per la registrazione della nascita e l’application per il passaporto italiano insieme (vedi il mio post precedente con riferimento a quello che mi ha detto il Console Onorario di Manchester) senza comprovati motivi di urgenza, e tutto e’ andato a buon fine, abbiamo ricevuto il passaporto italiano qualche settimana dopo averne fatto richiesta (la richiesta e’ stata fatta via posta al consolato di Londra nonostante noi risiedessimo a Harrogate – io sono comunque registrato all’AIRE di Londra).
    In proposito voglio aggiungere che il sito del consolato e’ piuttosto ambiguo: dicono che la domanda di registrazione della nascita deve essere effettuato prima di quella per il passaporto, ma, come dimostrato, possono essere effettuate contemporaneamente.
    Saluti
    A

    1. Salve ha dovuto pagare anche i diritti di urgenza? Ha spedito le richieste all ufficio passaporti o all ufficio stato civile? Non ci capisco niente

  5. Antonio mi sapresti dire se hai dovuto pagare anche i diritti di urgenza inviando la richiesta per il passaporto con il certificato di nascita.

  6. Salve, tra qualche settimana mi troverò anch’io immersa nelle scartoffie per avere il passaporto per il mio bambino. Volevo quindi capire, quanto esattamente si deve pagare al momento del bonifico?35,50 per postille e corriere e poi? non capisco se questi diritti d’urgenza vanno pagati ed in caso a quanto ammonta.. grazie mille.

    1. Ciao Eleonora,

      Noi abbiamo appena ricevuto il passaporto per nostra figlia nata ad inizio anno.

      La procedura costa circa £150 tra quello che paghi al Legalization Office ed al Consolato, più lettere etc.

      Per chiarire alcune ambiguità sul sito del consolato:
      – I diritti di urgenza non sono necessari nel caso in cui la domanda di passaporto sia presentata contestualmente alla domanda di trascrizione dell’atto di nascita. L’atto di nascita viene processato prima in quanto i documenti sono inviati all’ufficio stato civile.
      -La traduzione del certificato di nascita non deve necessariamente essere fatta da un traduttore professionista. Usa tranquillamente il modulo linkato nel post e copia tutte le informazioni dal certificato originale. Il Consolato qui ha voluto fare un regalo ai traduttori mettendo una frase ambigua sul sito. La frase non dice che devi usare un traduttore, ma solo indica la lista dei traduttori.

      Il tutto ha impiegato meno di 3 settimane per noi, dalla spedizione dei documenti al ricevimento del passaporto per posta.

      Buona fortuna!

      1. Ciao, come sempre non e’ chiara la burocrazia italiana

        dunque nella pagina degli atti di nascita abbiamo:
        Se si desidera contestualmente fare richiesta di PASSAPORTO PER IL MINORE, si prega di inviare nella stessa busta l’atto di nascita e la domanda di passaporto (si rimanda alla apposita pagina della sezione Passaporti per le istruzioni per il rilascio di passaporto per i minori).

        ma nella sezione passaporti abbiamo:

        NEONATI: L’atto di nascita apostillato del neonato deve essere già stato inviato all’Ufficio di Stato Civile di questo Consolato per la relativa registrazione prima della richiesta di rilascio del passaporto in favore del neonato. E’ necessario acquisirlo preliminarmente al fine di verificare la costituzione del rapporto di filiazione con almeno un genitore di cittadinanza italiana.
        In concreto, non verranno accettate le richieste di passaporto in favore di neonati il cui atto di nascita non sia stato già trasmesso e registrato dagli Uffici di Stato Civile di questo Consolato. Solo successivamente, nelle more del perfezionamento della trascrizione del predetto atto in Italia, si potrà dare seguito alla domanda di passaporto.

        quindi tu confermi si puo fare insieme?

        grazie

  7. Salve, ho registrato la nascita di mio figlio qualche mese dalla sua nascitaa Londra nel 2000. Lui adesso risulta nel mio stato di famiglia rilasciato dal comune di Cagliari.

    Ora, vorrei che lui avesse il passaporto italiano. Non capisco quale procedimento devo seguire per ottenerlo. Il sito del consolato italiano é incomprensibile. Devo seguire la prassi da lei spiegata su questo articolo? Non voglio spedire il certificato di nascita originale in quanto pare che non venga restituito. Essendo lui cittadino britannico , questo é un documento che lui deve avere sempre in suo possesso. L’ufficio passaporti del consolato italiano é irrangiungibile al numero id telefono specificato sul sito. Aiuto!!

    1. Ciao Monika,

      Se il certificato di nascita e’ gia’ registrato in Itlaia, come dici tu, devi solo fare richiesta di passaporto al Consolato.
      I dettagli sono sul sito: http://www.conslondra.esteri.it/consolato_londra/it/i_servizi/per_i_cittadini/passaporti

      Ci sono distinzioni tra i maggiorenni e minorenni, essendo nato nel 2000 potrebbe essere entrambi al momento, quindi scegli il link giusto in quella pagina.

      Il certificato di nascita originale serve solo per registrare la nascita, non per richiedere il passporto. In ogni caso i certificati di nascita UK possono essere richiesti in duplicato facilmente (noi ne abbiamo richiesti 4 al momento dell’emissione per fare i passaporti di entrambe le nazionlita’, siccome mia moglie e’ ungherese): https://www.gro.gov.uk/gro/content/certificates/default.asp

      Spero sia di aiuto.

    2. Alberto,
      Credo che le cose siano cambiate recentementi. La registrazione dell’atto di nasciata deve essere richiesta separatamente del rilascio del passaporto.

  8. Salve a tutti voi cari genitori! Sono veramente nel panico per la questione di registrazione atto di nascita e richiesta passaporto. Partorirò il mio bimbo a metà marzo, mi sto informando a destra e a manca ma ho troppi dubbi. Premetto che non sono ancora registrata all’aire, e quindi il mio grosso dubbio e se il consolato mi farà registrare comunque l’atto di nascita e fare il passaporto al bimbo oppure no???! Aiuto !! C’è qualcuno di voi che ha avuto lo stesso caso?! Grazie a tutti.

  9. Ciao a tutti, anche io ho lo stesso problema perché ne io ne il mio compagno siamo registrati in aire… Da questo sito risulta non sia obbligatorio ma dal sito del consolato italiano dice che almeno un genitore deve essere registrato… Qualcuno che ha avuto il mio stesso problema? E come l’ha risolto? Aiuto!!!!!!!

    1. Salve a tutti,

      Vorrei sapere se avete notizie per quanto riguarda la traduzione con il modulo linkato o se è necessario farla tramite un traduttore. Ho il volo a dicembre, spero che i tempi non siano così lunghi se presentiamo la richiesta adesso non avendo ancora ricevuto risposta dall’aire (registrazione effettuata a marzo!) Grazie mille

  10. Salve, a parte la legalizzazione dell’atto di nascita, di che importo deve essere il postal order al consolato?

    1. sono 102,70£ per il solo rilascio, altri 44,30 per i diritti d’urgenza. li trovi sul sito del consolato o se cerchi su google “costo passaporto italiano a londra” ti apre la pagina del sito del consolato.

  11. Salve, è possibile unitamente alla richiesta di trascrizione del certificato di nascita richiedere anche il rilascio della carta d’identità e non del passaporto?
    Grazie!

  12. salve,
    io ci sto capendo ben poco leggendo dal sito del consolato e dai forum non c’è un agenzia o qualcuno che aiuti ad compilare correttamente ed inviare la pratica di un passaporto per il neonato, nei pressi di Manchester ?
    in attesa di una Vostra positiva risposta Vi auguro buona giornata.

  13. io sono ancora in attesa del passaporto, ho inviato tutto tramite posta un mese fa. Stamattina per scrupolo ho telefonato all’anagrafe del mio comune dove sarebbe dovuta essere già registrata la nascita e non hanno ancora ricevuto nessuna richiesta.. ho un viaggio aereo già prenotato a fine mese e sono disperata perché ho proprio paura che il passaporto di mio figlio non arriverà in tempo.

    1. Salve Eleonora,
      Anche io ho inviato le pratiche per il passaporto di mio figlio il 19 marzo e sono ancora in attesa.
      Lui già era iscritto all’Aire.
      Mi potresti far sapere cortesemente se tu hai già ricevuto il passaporto e dopo quanto esattamente?
      Grazie
      Federica

    2. Buongiorno Eleonora,
      Sono nella tua stessa situazione. Sei riuscita a partire? È arrivato il passaporto? Io sto cercando di mettermi in contatto con il consolato anche se la vedo grigia.

        1. Anche io nella stessa situazione, aspetto passaporto per le mie due bimbe di 3 anni (rinnovo) e 3 mesi (prima emissione + registrazione atto), inviato tutto piu’ di un mese e mezzo fa…ho un volo a inizio giugno e sono nel panico. Qualcuna ha risolto? Andando di persona in consolato si puo’ ottenere almeno una risposta sullo stato delle pratiche?
          Grazie!

          1. Buongiorno Patrizia,
            Noi lo stiamo ancora aspettando.
            Il mio compagno è andato personalmente a chiedere informazioni ma non gli hanno permesso di parlare con nessuno, solo gli hanno dato il numero del consolato ( quello che è nel sito) e detto di chiamare li! Ovviamente nessuno risponde!
            Quindi andare li è inutile :/

  14. Salve a tutti, come tanti di voi sono italiano e vivo a Londra, ho un figlio di 2 anni nato in uk, mi chiedevo se posso fargli il passaporto italiano in Italia, nel mio ex comune di residenza, e se si come? Grazie a tutti anticipati, andiamo congratulazioni per questa pagina

    1. Buongiorno Federica,
      È passato un mese e mezzo, ho paura che dovrò aspettare ancora un bel po’.
      Inizio a pensare ad un piano b..

      1. Buongiorno Roberta,
        Anche per me ancora niente.
        Stamattina il mio compagno è partito alle 5 del mattino per andare a chiedere informazioni di persona al consolato ma purtroppo non è servito perché non gli hanno dato la possibilità di parlare con nessuno e gli hanno dato un numero da chiamare ( che è quello generale del consolato che si trova nel sito), perennemente occupato!
        Noi le abbiamo provate tutte, siamo disperati e non sappiamo più che fare !
        A che piano B sta pensando lei ?

        1. Federica buon pomeriggio,
          oggi sono riuscita a mettermi in contatto con il consolato (87 tentativi, sono vergognosi). Mi hanno detto che il Passaporto di mio figlio non è ancora stato emesso, che i tempi si sono allungati e ora vanno dai 30 ai 60 giorni per il rilascio. Il signore al telefono mi ha consigliato di attendere sino a lunedì 14 (io ho inviato i documenti il 19 marzo) e se non dovesse arrivare di andare lì di persona. Avevo già contatto la Farnesina in Italia, a questo punto aspetterò fino al 14 poi vedrò come muovermi.

          1. Buon pomeriggio Roberta,
            La ringrazio tanto per le informazioni,
            Mi puó dire quale numero ha contattato ? È il seguente :02075831634?
            Ho provato a chiamarlo tantissime volte ma non sono mai riuscita a mettermi in contatto e parlare con nessuno.
            Non capisco perchè il signore al telefono ti ha detto di andare lì se non arriva perché Il mio compagno già ha provato ad andare personalmente ma gli hanno risposto che li non possono dirgli Niente e l’hanno mandato via immediatamente!
            Anche io ho spedito tutta la documentazione il 19 marzo, volevo scendere in Italia l’8 ma a quanto pare dovrò rinunciare 🙁

  15. Salve
    ho inviato tutti i documenti per posta per il rilascio passaporto di mio figlio il 19 marzo 2018 e ancora non l’ho Ricevuto!
    Tra pochi giorni lui farà un anno e Non siamo potuti ancora scendere in Italia grazie ai 9 mesi di attesa per l’iscrizione all’AIRE.
    Abbiamo un viaggio programmato per la fine del mese ma abbiamo paura che non arrivi in tempo.
    Ho cercato in ogni modo di avere delle informazioni a riguardo chiamando al consolato, inviando email ma nessuno Risponde.
    Se avete ricevuto il passaporto mi potreste dire dopo quanto tempo? C’è qualche possibilità di sapere se c’è stato qualche errore da parte mia o se tutto è andato a buon fine?
    Grazie in anticipo a tutti

    1. Si il numero è quello.
      Non so che dire, ho chiesto esplicitamente di non farmi fare un giro inutile con un bambino così piccolo.

      1. Buongiorno Roberta , avevo scritto un commento precedentemente chiedendoti del passaporto e 10 minuti dopo è passato il postino e finalmente ce l’ha portato 🙂
        Spero sia arrivato anche a te, ti faccio tanti auguri e grazie mille per tutte le risposte che mi hai dato 🙂
        Buona fortuna

        1. Buongiorno Federica, vi pensavo proprio ieri. Sono contenta che ti sia arrivato il passaporto! Noi alla fine ieri siamo andati al consolato e a parte la fila immensa iniziale (devo dire che scorreva abbastanza) una volta entrati siamo riusciti a ritirare il nostro passaporto! Grazie a te e buona vacanza. 🙂

          1. Buonasera Roberta, le volevo chiedere se in consolato aveva preso un appuntamento e se aveva portato con sè tutti i documenti o sono riusciti a recuperare quelli spediti via posta. Grazie!

          2. Ciao Roberta posso chiederti dopo essere entrata in consolato con chi hai chiesto di parlare? Sono due mesi che aspetto il rinnovo di passaporto di mia figlia, quindi mi sto convincendo ad andare in consolato. Mi puoi dire tu come hai fatto? Grazie

        2. Buonasera Federica, posso chiederle se aveva pagato i diritti d’urgenza? Noi non li abbiamo pagati e abbiamo richiesto sia la registrazione della nascita che il passaporto a fine Aprile e siamo ancora in attesa…

          1. Ciao Francesca, tu quando hai fatto richiesta? Noi il 30 Aprile è ancora nulla…

  16. Ciao , una domanda : per avere la registrazione anagrafica in Italia della nascita bimbo ed ottenere il codice fiscale quanto tempo ci vuole ?
    Io sono a Londra per la maternità perché ci lavora il mio compagno ma entro 30 giorni dovrei mandare l’atto di nascita ed il codice fiscale al mio datore di lavoro e non capisco se è fattibile rispettare tale procedura.
    Grazie

  17. Ciao a Tutti,
    Qualcuno di recente ha trascritto la nascita al consolato traducendo il full birth certificate senza usare traduttori certificati? Ho visto che fino a qualche tempo fa era possibile, ma non so se adesso e’ ancora fattibile.

    1. Ciao Ilaria,hai poi risolto?se si mi puoi dire quanto ci hai messo perché mi trovo nella stessa situazione.
      Grazie

  18. Ciao a tutti, ho bisogno del vostro aiuto, devo registrare la nascita di mio figlio e ottenere il suo primo passaporto, ma leggendo sul sito del consolato non ci capisco molto. Vorrei sapere:
    1) posso ottenere passaporto per un neonato solo via posta o si può fare via appuntamento?
    2) posso mandare le due richieste insieme?
    3g di che importo è il postal order? Devo pagare i diritti d’urgenza se mando le due richieste insieme?
    4) da chi posso far aumentare la foto tessera? Le uniche persone che conosco a Londra sono famigliare del bimbo, posso chiedere a qualcuno di loro? Oppure deve essere una persona fuori dalla famiglia? A chi chiedo?
    5) devo far tradurre il certificato di nascita da un traduttore oppure c’è qualche modulo?
    Per favore aiutatemi!!
    Grazie mille a tutti !!

  19. Buonasera a tutti,
    mi dispiace rispondere solo ora ma spero comunque di essere d’aiuto per qualcuno. Ci si può presentare al consolato senza appuntamento (avendo inviato precedentemente tutto il materiale via posta) e dopo aver parlato con il polizziotto all’ingresso aspetterete in sala d’attesa il vostro turno. Penseranno loro a recuperare i documenti.

  20. Salve a tutti,

    Vorrei sapere se avete notizie per quanto riguarda la traduzione con il modulo linkato o se è necessario farla tramite un traduttore. Ho il volo a dicembre, spero che i tempi non siano così lunghi se presentiamo la richiesta adesso non avendo ancora ricevuto risposta dall’aire (registrazione effettuata a marzo!) Grazie mille

    1. Avevo scritto al consolato, e mi hanno risposto (dopo una settimana) che non serve far tradurre il certificato di nascita dal traduttore, si può usare il modulo linkato

    2. Avevo scritto al consolato e mi hanno risposto ( dopo una settimana) che non serve far tradurre il certificato di nascita dal traduttore ma che si può usare il modulo linkato

  21. Buonasera,
    Chi autentica la foto del bebè, (modulo AFT2) deve anche firmare la fototessera sul retro??
    Grazie

  22. Buonasera, chi autentica la foto del bebè, deve anche firmare la foto tessere sul retro?
    Grazie

  23. Salve a tutti
    È necessaria la firma sul retro della fototessere del bebè da parte dei genitori / soggetto che autentica la foto?
    Grazie

  24. Qualcuno che ha mandato la richiesta del passaporto a inizio agosto che abbia avuto una risposta o gli è già arrivato??

  25. Ciao a tutti!
    Io volevo sapere come funziona il procedimento non essendo registrata all’aire.. avevo pensato di trascorrere la maternità in Italia ma chiaramente tutto dipende dall’arrivo del passaporto.. qualcuno mi puo aiutare? Grazie mille

  26. Ciao!
    Ho una domanda sul modulo AFT2, specificamente chi può autenticare le foto di mia figlia.
    Nella checklist del modulo MOD2 dice “Please note that the person authenticating the photograph should be a public official and you must also provide proof of occupation” – ma nel testo italiano non dice niente sui “public official” o i tipi di professioni che potrebbero and are bene..

    C’e’ una lista di professioni che non ho ancora trovato?? Grazie per il vostro aiuto.

    Giorgia

  27. Salve a tutti,
    nel modulo AFT2 si richiede unacertificazione dell attività lavorativa di chi autentica la foto del bambino.
    Qualuno sa dirmi che documento occorre?
    Grazie mille!!!
    Stella

    1. Qualc’uno mi sa dire se bisogna auenticare la fotographia anche se e un rinnovo di un passaporto minorenne?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.